TwitterFacebookGoogle+

Gb: poliziotto ricoverato per possibile avvelenamento da Novichok

Un poliziotto britannico è stato ricoverato nell’ospedale di Salisbury per il sospetto di un avvelenamento da gas nervino Novichok. Lo rende noto la Bbc. Salisbury è nei pressi di Amesbury, dove si sono sentiti male sabato scorso la 44enne Dawn Sturgess e il 45enne Charlie Rowney. Sturgess e Rowney restano in condizioni critiche per avere maneggiato un oggetto contaminato. A marzo con lo stesso veleno rimasero quasi uccisi l’ex spia russa Skripal e sua figlia.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.