TwitterFacebookGoogle+

Gb: scozzesi si vendicano, non pagano appannaggio a regina

(AGI) – Londra, 24 giu. – Gli scozzesi non hanno mai amato la regina d’Ingilterra dai tempi della loro Maria Stuarda e la Tudor Elisabetta I. Ora dimostrano di essere vendicativi per il sostegno che, secondo loro, Eliabetta II avrebeb dato al ‘no’ al referendum perso lo scorso anno sull’indipendenza (la regina si limito’ a consigliare ai suoi sudditi oltre il Vallo di Adriano di “pensarci bene”) e non verseranno la quota di appannaggio reale che spetta loro, circa 2,2 milioni di sterline. E’ quanto rivela il Times secondo il quale la colpa e’ dell’attuale first minister scozzese e trionfatrice delle elezioni del 7 maggio, Nicola Sturgeon, che ha deciso di non rispettare gli accordi presi con il suo predecessore Alan Salmond. L’appannaggio reale e’ pari al 15% dei redditi delle proprieta’ della Corona che a suo tempo i sovrani britannici cedettero allo Stato. Nel 2016 e nel 2017 Elisabetta II ricevera’ 42,7 milioni contro i 40 dello scorso anno. La Scozia dal prossimo aprile otterra’ con la devoluzione una quota pari 216 milioni di sterline di proprieta’ della Corona, ma non paghera’ la sua parte. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.