TwitterFacebookGoogle+

Gb, studenti in classe alle 10. I teenager devono dormire di più la mattina

LONDRA – Migliaia di studenti inglesi delle superiori inizieranno ad andare a scuola alle 10 di mattina in un progetto lanciato dai neuroscienziati dell’Università di Oxford. L’obiettivo è migliorare la loro performance e ad avere voti più alti. Secondo alcuni studi, infatti, l’attenzione degli adolescenti si ‘attiva’ a partire delle 9-10 e far arrivare prima i ragazzi negli istituti sarebbe del tutto controproducente.”La scienza ci dice che i teenager devono dormire di più di mattina”, ha dichiarato Colin Espie, il professore che guida l’esperimento, della durata di quattro anni. Secondo i ricercatori, infatti, gli adolescenti sono biologicamente predisposti ad andare a dormire attorno a mezzanotte e ad essere del tutto svegli e attivi solo dopo le 9 di mattina. Il loro ‘orologio’ interno resta regolato su questi orari fino ai 21 anni per i maschi e i 19 per le femmine.
Argomenti:
scuola
Gran Bretagna
oxford
orari scolastici
Protagonisti:

Fonte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.