TwitterFacebookGoogle+

Gdf sequestra Porto turistico Roma, 4 arresti

(AGI) – Roma, 29 lug. – Sequestri al Porto turistico di Roma, 4 arresti, tra i quali l’imprenditore Mauro Balini. E’ il risultato di un’o�perazione condotta dai finanzieri del Comando provinciale di Roma. Eseguite quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti dei componenti di un’associazione criminale, facente capo a Mauro Balini, noto imprenditore operante nel settore turistico ed immobiliare, e presidente del Porto Turistico di Roma. In corso il sequestro di beni, tra cui posti barca, parcheggi, strutture amministrative, commerciali e aree portuali, all’interno del Porto Turistico di Roma, del valore commerciale complessivo di oltre 400 milioni di euro. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.