TwitterFacebookGoogle+

Georgia, scoperto il teschio che cambia la teoria dell'evoluzione

Il ritrovamento è del 2001 ma ci sono voluti anni per capire la portata dei reperti che dimostrano come il genere umano abbia lasciato l’Africa quasi un milione di anni prima di quanto si pensasse. La scoperta è stata presentata anche a Roma

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.