TwitterFacebookGoogle+

Germania, coppia accoltellata da senzatetto a grido Allah Akbar

Berlino – Una coppia di tedeschi e’ stata accoltellata durante un festival musicale da un uomo che secondo testimoni gridava “Allah Akbar”. Lo riferiscono i media tedeschi, spiegando che la polizia esclude l’attacco terroristico. L’aggressione e’ avvenuta sabato sera poco dopo le 19 a Oberhausen, nel nord, a circa 30 chilometri da Dusseldorf. L’autore e’ un 26enne si Duisburg senza fissa dimora, che secondo quanto riferito dalla polizia ai media locali era sotto evidente effetto di narcotici. La donna, una 57enne, e’ in gravi condizioni. Anche l’uomo e’ rimasto ferito ma e’ riuscito a mettere fuori causa l’aggressore, che poco dopo e’ stato arrestato. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.