TwitterFacebookGoogle+

Germania: disoccupazione resta al 6,4% minimo da 24 anni

(AGI) – Francoforte, 30 apr. – Il tasso di disoccupazione in Germania resta fermo al 6,4$ ad aprile, ai minimi dalla riunificazione nel 1990 e cioe’ da 24 anni a questa parte. E’ quanto stima l’ufficio federale del lavoro, secondo il quale i disoccupati arretrano di 8 mila unita’ a livello destagionalizzato a 2,792 milioni di unita’. Sulla base dei dati grezzi il numero dei disoccupati scende di 88.660 unita’ a 2,843 milioni e il tasso di disoccupazione cala dal 6,8% al 6,5% tendenziale. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.