TwitterFacebookGoogle+

Germania: e' morto von Weizsaecker, presidente della caduta Muro

(AGI) – Berlino, 31 gen. – E’ morto al’eta’ di 94 anni Richard von Weizsaeker, che fu presidente della Germania dal 1984 al 1994 nell’era di Helmut Kohl e della caduta del Muro di Berlino. Lo ha reso noto in un comunicato l’attuale presidente, Joachim Gauck, che lo ha definito “un testimone” del ‘900, “un grande uomo e un Capo dello Stato eccezionale”. Figlio di un diplomatico le cui attivita’ sotto il Terzo Reich furono condannate al processo di Norimberga, Weizsaeker aveva contribuito al superamento del nazismo affermando che l’8 maggio 1945 era stato un giorno di “liberazione” e non di capitolazione per la Germania. Si era formato come avvocato ma ha avuto una lunga carriera politica nelle file della Cdu dell’attuale cancelliere Angela Merkel, compresa l’esperienza di sindaco di Berlino dal 1981 al 1984. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.