TwitterFacebookGoogle+

Germania: evasione fiscale, indagato Winterkorn ex ad Volkswagen

Gli inquirenti tedeschi stanno indagando sull’ex amministratore delegato di Volkswagen Martin Winterkorn (71 anni), sospettato di evasione fiscale. Lo scrive il domenicale Bild am Sonntag. Winterkorn era già indagato per Dieselgate. Citando documenti di indagine, il giornale ha scritto che Winterkorn ha trasferito circa 10 milioni di euro in conti bancari svizzeri nel 2016 e nel 2017. Su una parte della somma potrebbero essere state evase tasse. L’avvocato di Winterkorn, Felix Doerr, ha respinto le accuse.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.