TwitterFacebookGoogle+

Giallo a Roma: 23enne polacco trovato cadavere nel fiume

(AGI) – Roma, 29 set. – Un polacco di 23 anni e’ stato trovato cadavere questa mattina nelle acque del fiume Tevere a Roma con alcune ferite sul volto. Il medico legale non ha trovato sul corpo altri segni di violenza e per questo sara’ l’autopsia a chiarire le cause del decesso. Il corpo e’ stato notato in acqua da alcuni passanti all’altezza di ponte Sublicio dando l’allarme al 113. I vigili del fuoco sono riusciti a recuperarlo nei pressi di ponte Testaccio grazie all’intervento dei sommozzatori. (AGI) .

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.