TwitterFacebookGoogle+

Giallo a Roma, donna trovata morta in casa a Roma

Roma – Una donna di 65 anni, Paola Borghi, e’ stata trovata morta a Roma nella sua casa di via Enea, all’Alberone, dal figlio, che ha chiamato la polizia. Il giovane, uno studente universitario di 24 anni, ha riferito di aver dormito nella casa e di non aver sentito nulla. Secondo i primi rilievi, la donna aveva un cuscino sul viso e il naso chiuso con una molletta da biancheria. Gli investigatori non escludono al momento alcuna ipotesi. La porta dell’appartamento non presentava segni di scasso. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.