TwitterFacebookGoogle+

Giappone: Abe rieletto leader liberaldemocratico ma meno popolare

(AGI) – Tokyo, 8 set. – Il premier giapponese, Shinzo Abe, e’ stato rieletto alla guida del Partito liberaldemocratico malgrado la popolarita’ in calo per il suo progetto di estendere il ruolo delle forze armate e per le difficolta’ dell’economia. Il 60enne conservatore, al timone del governo dalla fine del 2012 dopo un breve mandato nel 2006, non aveva rivali nell’elezione di partito che si tiene ogni tre anni. Abe ha promesso di rilanciare l’economia del Sol Levante portando a compimento il suo piano di riforme ribattezzato “Abenomics” che, ha sottolineato, “e’ solo a meta’ strada”. Se restera’ premier fino al settembre del 2018, Abe diventera’ il primo ministro piu’ longevo dai tempi di Eisaku Sato, che guido’ il governo giapponese tra il 1967 e il 1974. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.