TwitterFacebookGoogle+

Giappone, per la prima volta una donna alla guida Partito Democratico

Tokyo – La parlamentare Renho Murata, 48 anni, e’ stata eletta oggi alla guida del Partito Democratico, il principale partito di opposizione in Giappone. Murata fa parte dell’ala piu’ progressista del Partito Democratico, un partito di centro che si oppone al partito Liberaldemocratico del premier Abe. Murata, figlia di un taiwanese e nata in Giappone, acquisi’ la cittadinanza nipponica solo a 17 anni.(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.