TwitterFacebookGoogle+

Giappone: piogge torrenziali flagellano il sud. 21 morti e 47 dispersi 

E’ di almeno 21 morti e 47 dispersi il bilancio delle forti piogge che hanno flagellato il sud del Giappone. L’allerta è al massimo livello a causa dei rischi inondazioni e smottamenti in cinque prefetture: ​Hyogo, Tottori,Okayama e Hiroshima, nell’ovest del Paese, dove si registra il bilancio più pesante. La maggior parte delle vittime è stata travolta dalle acque dei fiumi straripati, anche se alcuni, come una novantenne della città di Kinnoyama, a Hiroshima, sono morti nel crollo delle abitazioni causato dalle frane. I dispersi sono 47, nelle prefetture di Okayama, Hiroshima e Ehime. Le forti piogge si stanno abbattendo sul Paese da giovedì e secondo le previsioni in alcune regioni potrebbero cadere 80 millimetri di acqua all’ora. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.