TwitterFacebookGoogle+

Giornata tragica in montagna: due morti in Friuli e Trentino

(AGI) Trento, 13 set – Giornata drammatica sulel montagne: due persone hanno perso la vita in Trentino e in Friuli. Un escursionista 21enne della Vallagarina e’ morto stamani sulla falesia Regina del Lago, nella zona della val di Ledro. L’alpinista – secondo le prime ricostruzioni – sarebbe precipitato durante la sua escursione sulle rocce per una cinquantina di metri. Sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco, il soccorso Alpini di Riva del Garda e l’elicottero di Trentino Emergenza 118. Assieme al ragazzo morto vi erano due compagni di salita, entrambi della zona di Rovereto (Tn). In Friuli e’ stato trovato privo di vita in un torrente montano, Nicolino Dell’Angelo, l’escursionista di 77 anni disperso da mercoledi’ scorso sulle montagne della Val Tramontina. A trovarlo i tecnici del Soccorso Alpino di Maniago; secondo quanto si e’ appreso, l’anziano sarebbe scivolato da un ripido sentiero morendo praticamente all’istante. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.