TwitterFacebookGoogle+

Giubileo: Marino e Cantone firmano linee guida lavori

(AGI) – Roma, 8 set. – Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, e il presidente dell’Autorita’ nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, hanno siglato questa mattina le linee guida per i controlli sugli appalti per il Giubileo. “Con il presidente Cantone abbiamo sottoscritto le linee guida scelte per verificare la correttezza e trasparenza di tutti i lavori per il Giubileo”, ha spiegato Marino al termine dell’incontro. “Al momento le cifre” per la realizzazione dei lavori per il Giubileo “sono quelle votate in giunta ad agosto e quindi, per ora, non ci sono variazioni”. Cosi’ il sindaco di Roma, Ignazio Marino, risponde a chi gli chiede se ci siano novita’ sullo stanziamento di ulteriori risorse rispetto ai cinquanta milioni di euro gia’ finanziati.

“Il nostro non e’ un tutoraggio ma un controllo sugli appalti che era gia’ previsto per l’Expo e che il governo ha ritenuto di estendere anche agli appalti del Giubileo”. Lo ha detto il presidente dell’Autorita’ nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, al termine della sigla delle linee guida per la verifica dei lavori per l’Anno Santo. “Ci occuperemo degli appalti e non del resto”, ha assicurato Cantone spiegando che la vigilanza dell’Anac si effettuera’ su tutti i 33 interventi previsti e “anche se poi dovessero essercene degli altri ma sempre connessi al grande evento del Giubileo”. Le linee guida sottoscritte oggi “sono le stesse di Expo – ha precisato il presidente dell’Anticorruzione – che individuano i criteri attraverso cui noi attiveremo i controlli sugli atti, e che devono essere i piu’ veloci possibili per evitare di perdere tempo perche’ il tempo e’ pochissimo”. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.