TwitterFacebookGoogle+

Giustizia: Legnini, bene proroga sui pensionamenti dei magistrati

(AGI) – Roma, 25 giu. – “Un ringraziamento” al ministro della Giustizia e a tutto il governo per la proroga di un anno relativa ai pensionamenti dei magistrati, varata nell’ultimo consiglio dei Ministri. E’ quanto ha espresso il vicepresidente della Csm, Giovanni Legnini, intervenuto all’assemblea generale che stamane si sta svolgendo in Cassazione, alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella. “La marcata contrazione degli organici dei magistrato di Cassazione – ha detto Legnini – e’ ovviamente accelerata dalla modifica dei termini per il collocamento a riposto obbligatorio che, tuttavia, in questi giorni e’ lenita da un opportuno intervento normativo, per il quale rivolgo il mi ringraziamento al ministro Della Giustizia e al governo tutto”. Legnini, inoltre, ha voluto ricordare il lavoro di “esteso ricambio dei vertici” degli uffici giudiziari, per cui il Csm ha conferito ad oggi 117 incarichi direttivi e semidirettivi oltre a 28 proposte gia’ votate in Commissione pronte per il Plenum. In particolare, per l’organico in Cassazione, Legnini ha spiegato che “ad oggi residuano 58 posti vacanti in totale, di cui 33 saranno assegnati entro la fine di luglio”: entro al stessa data il Csm fara’ fronte con il conferimento di dieci posti all vacanza i 13 sostituti Pg, Per quanto concerne gli incarichi direttivi alla Suprema Corte, il vicepresidente del Csm ha evidenziato che “sono pendenti procedimenti per 15 posti di presidente di sezione, di cui 11 saranno coperti in tempi brevi, oltre alla vacanza di due opposti di avvocato generale, di cui uno di prossimo conferimento e di quello di procuratore generale aggiunto. Entro il 30 giugno – ha concluso Legnini – sarano pubblicati altri 25 direttivi”. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.