TwitterFacebookGoogle+

Grecia: Berlino, per ora no condizioni per nuovo piano aiuti

(AGI) – Berlino, 6 lug. – Per ora “non ci sono le condizioni per trattare un terzo piano di aiuti per la Grecia” sebbene “non si possa escludere nulla”. Lo afferma Steffen Seiberti, portavoce del cancelliere tedesco Angela Merkel, la quale, aggiunge Seibert, “ora ha piu’ chiara la posizione greca dopo il referendum”. “La politica tedesca non e’ stata solo tagli di bilancio ma anche politiche a favore della crescita”, ha aggiunto Seibert. Martin Jaeger, portavoce del ministro delle Finanze, Wolfgang Schaeuble, intanto continua a respingere l’ipotesi di una ristrutturazione del debito di Atene: “L’Europa ha optato per soluzioni diverse dal taglio del debito per risolvere i problemi dei paesi dell’euro e cio’ ha funzionato”. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.