TwitterFacebookGoogle+

Grecia: borse europee caute Piatte in partenza, Milano -0,04%

(AGI) – Roma, 2 lug. – Le borse europee aprono piatte, in attesa degli esiti del referendum di domenica in Grecia. Londra sale dello 0,06%. Parigi avanza dello 0,3% e Francoforte dello 0,1%. Apertura piatta anche a Piazza Affari con l’indice Ftse Mib che segna -0,04% a quota 22.948. All Share -0,01%.

Sulla Grecia e’ muro contro muro e tale sembra destinato a rimanere il clima almeno fino a domenica, quando si terra’ ilreferendum indetto dal Governo Tsipras.
  Alle controproposte fatte pervenire da Atene, Germania ed Eurogruppo hanno risposto chiudendo lo spazio a ogni trattativa fin quando l’esito della consultazione non sara’ ufficiale.
 

“Adesso siamo in attesa del referendum. Prima del referendum nessuna discussione su nuovi aiuti puo’ aver luogo”, ha detto Angela Merkel. Anche se la stessa cancelliera tedesca si e’ poi affrettata ad aggiungere che “la porta del negoziato e’ sempre stata aperta e resta aperta”.

(AGI) .

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.