TwitterFacebookGoogle+

Grecia: Dijsselbloem, l'accordo va trovato sabato

(AGI) – L’Aia, 26 giu. – L’accordo con la Grecia va trovato sabato, giorno in cui e’ prevista la riunione dell’Eurogruppo a Bruxelles. Lo sostiene il presidente dell’Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem. “Deve accadere domani – dice – per la semplice ragione che l’intesa deve passare attraverso il Parlamento, prima quello greco e poi quello degli altri paesi”. “Quello che serve e’ un pacchetto di riforme che rimetta in piadi la Grecia – dice Dijsselbloem – ma questo richiede un’azione piu’ sul fronte delle riforme che su quello dei costi”. “L’intera societa’ greca – aggiunge – e’ a pezzi e lo e’ da qualche tempo. Basti pensare all’autorita’ fiscale, che non funziona piu’, agli investitori esteri che lasciano il paese, la gente non ha piu’ fiducia nel governo”. “Questa fiducia deve tornare – dice ancora Dijsselbloem – E cio’ richiede un accordo, un certo numero di riforme e questo va fatto. Se non credi nelle riforme, la crisi non avra’ mai fine”. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.