TwitterFacebookGoogle+

Grecia: Eurogruppo, piu' forti per limitare conseguenze

(AGI) – Bruxelles, 27 giu. – Grazie agli strumenti messi in campo per superare la crisi finanziaria degli anni scorsi, l’Eurozona e’ ora piu’ forte e disponde degli strumenti necessari per far fronte alle conseguenze della fine del programma di aiuti alla Grecia, che scadra’ martedi’ prossimo. E’ quanto afferma l’Eurogruppo in una dichiarazione pubblicata al termine della riunione informale che si e’ tenuta per la prima volta senza la partecipazione del ministro greco. “Gli Stati dell’Eurozona intendono fare un pieno uso di tutti gli strumenti disponibili per preservare l’integrita’ e stabilita’ dell’Eurozona. Questo completera’ tutte le azioni che la Banca centrale europea puo’ fare in piena indipendenza e in linea con il suo mandato”. Quanto ai fondi salvastati Efsf e Esm, “restano i forti strumenti con il nostro pieno sostegno che sono sempre stati”. Nel comunicato finale dei 18 ministri delle finanze, si sottolinea che “la fine dell’accordo finanziario dell’Efsf con la Grecia, senza la prospettiva immediata di un successivo accordo, richiedera’ misure da parte delle autorita’ greche, con l’assistenza tecnica delle istituzioni, per salvaguardare la stabilita’ del sistema finanziario greco. L’Eurogruppo controllera’ da vicino la situazione economica e finanziaria in Grecia e rimane pronto a riunirsi per prendere le decisioni appropriate se necessario, nell’interesse della Grecia come paese dell’Eurozona”. Infine, “restiamo pronti ad assistere e sostenere la Grecia e il popolo greco se richiesto, in seguito alla fine dell’accordo finanziario con l’Efsf”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.