TwitterFacebookGoogle+

Grecia: ministro Interno Voutsis ipotizza elezioni anticipate

(AGI) – Atene, 25 apr. – Il ministro dell’Interno greco, Nikos Voutsis, ha ipotizzato il ricorso ad elezioni anticipate. “Coloro che immaginano che l’attuale Governo sia un intervallo sbagliano – ha detto Voutsis durante un infuocato dibattito parlamentare su un decreto che obbliga le istituzioni pubbliche a versare le loro riserve di cassa alla banca centrale – il popolo ha parlato e, se necessario, lo fara’ di nuovo”. Voutsis non e’ il primo esponente del Governo Tsipras ad ipotizzare il ricorso anticipato alle urne. A marzo lo fece anche il ministro delle Finanze Varoufakis.(AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.