TwitterFacebookGoogle+

Grecia: oggi presentera' bozza di riforme a creditori

(AGI) – Atene, 29 apr. – Oggi il governo greco presentera’ ai suoi creditori una bozza di riforme legislative. Lo rendono noto fonti ufficiali dell’esecutivo, secondo le quali nel provvedimento non ci saranno grandi novita’ rispetto a quanto discusso in precedenza. La legge includera’ misure contro la corruzione e l’evasione fiscale. L’obiettivo del governo e’ quello di mostrare ai creditori che intende fare sul serio presentando un progetto di legge. Secondo le fonti il governo di Atene intende anche ritirare le misure, contrastate dai creditori, sul salario minimo garantito, mentre non intende fare ulteriori concessioni sui tagli alle pensioni. La bozza di legge sara’ discussa domani in una riunione del gabinetto dei ministri e, una volta approvata, sara’ presentata in Parlamento. “Un accordo va raggiunto il prima possibile – dichiara il vice ministro delle Finanze, Dimitris Mardas – perche’ sara’ di beneficio per entrambe le parti”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.