TwitterFacebookGoogle+

Grecia: Ue, ricevute nuove proposte Atene, sono "buona base"

(AGI) – Bruxelles, 22 giu. – Il governo greco ha presentato in serata a Bruxelles nuove proposte per scongiurare il dafult e che deve essere raggiunta entro domani e secondo fonti ufficiali rappresentano “una buona base” per trovare una soluzione. A dare la notizia e stato Martin Selmayr, capo di gabinetto del presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker: “Le nuove proposte greche per Juncker (Ue), Lagarde (Fmi) e la Banca Centrale Europea (i creditori di ATene, ndr) rappresentano una buona base per fare progressi al summit di domani dell’Eurozona” ma, ha aggiunto in tedesco, “vanno prese con le pinze”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.