TwitterFacebookGoogle+

Guidi scrive a Renzi, "mi dimetto"

Roma – Il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi si e’ dimessa. Lo ha fatto con una lettera al presidente del Consiglio Matteo Renzi, diffusa dal Mise.
“Caro Matteo sono assolutamente certa della mia buona fede e della correttezza del mio operato. Credo tuttavia necessario, per una questione di opportunita’ politica, rassegnare le mie dimissioni da incarico di ministro. Sono stati – si legge nella lettera – due anni di splendido lavoro insieme. Continuero’ come cittadina e come imprenditrice a lavorare per il bene del nostro meraviglioso Paese”. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.