TwitterFacebookGoogle+

"Ha giocato sporco", Ted Cruz silura portavoce

Washington – L’aspirante repubblicano alla nomination, Ted Cruz, ha licenziato il suo portavoce e direttore delle comunicazioni, Rick Tyler, che aveva divulgato un video su una finta battuta del suo rivale, Marco Rubio, sulla Bibbia. “Ho trascorso la mattinata cercando di capire cosa e’ successo e ho chiesto a Rick Tyler che si dimettesse. Abbiamo sempre detto che faremo questa campagna con alti standard di integrita’”, ha spiegato Cruz in una breve dichiarazione alla stampa.

Tyler, grande esperto di comunicazione, aveva gia’ chiesto scusa su Facebook per aver rilanciato il video di Rubio “senza verificarlo”. Nel video si vede Rubio passa al lato di un uomo della campagna elettorale di Cruz che sta leggendo la Bibbia nella hall di un hotel. Le parole di Rubio sono impercettibili ma i sottotitoli recitano: “Buon libro. Non contiene molte risposte”. In realta’ quello che aveva detto il senatore della Florida era l’esatto contrario: “Buon libro. Ci sono tutte le risposte”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.