TwitterFacebookGoogle+

I cittadini e il parroco di Brembate: “Yara santa subito, è come Maria Goretti”

yara gambirasio-Redazione- Il parroco di Brembate ha accostato  la figura di santa Maria Goretti a Yara Gambirasio, la gente di Brembate ci riprova e vuole la canonizzazione della piccola Gambirasio: Yara Santa.

La drammatica vicenda di cronaca si tinge di spiritualità. Il parroco di Brembate di Sopra, don Corrino Scotti, che già nel 2011 in una veglia di preghiera in memoria di Yara aveva accostato le due figure, lancia idealmente una richiesta condivisa da tutti i concittadini.

In questo particolare clima di di autosuggestione, a cui si aggiungono i numerosi pellegrinaggi sulla tomba della Gambirasio, quello che rischia di nascere è un vero e proprio movimento di fede.

 “La santità della nasce dall’esercizio eroico della fede, che può rivelarsi anche in punto di morte spiega al settimanale Nuovo il sacerdote e scrittore don Santino Spartà. “Venisse accertato che Yara ha resistito al suo carnefice, immolandosi per la sua purezza, potrebbe essere santa come Maria Goretti”. 

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.