TwitterFacebookGoogle+

“I cristiani valgono più dei musulmani”. Bufera sul cardinale di Colonia

Cardinale MeisnerBERLINO — «Io dico sempre che una sola delle vostre famiglie rimpiazza tre famiglie musulmane».

Parole del cardinal Joachim Meisner, arcivescovo di Colonia, pronunciate per elogiare il gruppo cattolico conservatore spagnolo “Cammino neocatecumenale”, che punta su famiglie numerose. Parole che hanno scatenato una tempesta di critiche, da parte della numerosa comunità islamica di Germania.

Non è da ieri che il cardinal Meisner suscita vespai di polemiche per le sue posizioni conservatrici. Fu lui per esempio a definire l’aborto “un crimine che mette in ombra tutti gli altri crimini”. Un’altra volta, ha definito la vita degli omosessuali: «qualcosa di degenerato, contro natura, in qualche modo affine al terrorismo».

L’ultima frase-shock il cardinale l’ha pronunciata il 24 gennaio: «Intendevo solo elogiare la forte fede e l’impegno per la famiglia dei neocatecumenali», ha tentato di spiegare ieri Meisner. Troppo tardi e troppo poco, ritengono in molti. Bekir Alboga, del Ditib, l’influente unione musulmana turca, commenta: “Vi immaginate che reazioni susciterebbe un alto religioso islamico che parlasse così delle famiglie cristiane?».

http://spogli.blogspot.it/

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.