TwitterFacebookGoogle+

I tweet di solidarietà al Messico dei leader mondiali (da Gentiloni a Obama)

Il 19 settembre alle ore 13.14 (le 20.14 in Italia) un terremoto di magnitudo 7.1 ha frustato il Messico e ancora adesso la conta delle vittime non si è fermata. A quasi tredici ore dall’evento la Protezione civile fa sapere che i morti contati finora sarebbero 248, ma è un bilancio tragicamente destinato a crescere. Ma anche la rete, strumento prezioso per coordinare i soccorsi o per avere informazioni di prima mano, riflette la triste gravità della situazione nel Centro America. Il Paese nel quale sono state effettuate più ricerche relative al terremoto è il Guatemala, seguito ovviamente dal Messico. A seguire El Salvador, il Cile e Panama. Fuori dal Sud America Internet ha fornito più risposte in Spagna, Stati Uniti e Canada.

Ma anche molti politici si sono affrettati a esprimere solidarietà verso il popolo messicano, soprattutto attraverso i propri canali Twitter. Tra i primi il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, la presidente del Chile Michelle Bachelet e il capo di stato argentino Mauricio Macri. Anche Gentiloni ha mandato un messaggio di vicinanza al popolo messicano, ma si sente il silenzio del presidente canadese Justin Trudeau e di quello francese Emmanuel Macron. 8.40 pm “In volo per Oaxaca. Sto tornando immediatamente a Città del Messico per assistere al terremoto.”

En vuelo a Oaxaca. Regreso de inmediato a la Ciudad de México para atender la situación por sismo.

— Enrique Peña Nieto (@EPN) September 19, 2017

9.05 pm “Dio benedica il popolo di Città del Messico. Siamo con voi e saremo lì per voi”.

God bless the people of Mexico City. We are with you and will be there for you.

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) September 19, 2017

11.09 pm “Un abbraccio solidale al popolo messicano e al Presidente. Enrique Peña Nieto dopo il terremoto sai che potrai contare sempre sul sostegno del Cile.”

Un abrazo solidario al pueblo mexicano y al Pdte. @EPN tras el terremoto. Ustedes saben que pueden contar con el apoyo de Chile siempre.

— Michelle Bachelet (@mbachelet) September 19, 2017

12.59 am “Siamo vicini al Messico di fronte al nuovo terremoto che li ha colpiti oggi. La nostra solidarietà e il sostegno a coloro che sono colpiti e al Presidente Enrique Peña Nieto”

Acompañamos a México frente al nuevo sismo que golpeó hoy. Nuestra solidaridad y apoyo a los afectados y al Presidente. @EPN @PresidenciaMX

— Mauricio Macri (@mauriciomacri) September 19, 2017

11.42 PM “Pensieri rivolti al #Messico, paese amico colpito dal terremoto. Italia vicina alle vittime e pronta a aiutare nei soccorsi.”

Pensieri rivolti al #Messico, paese amico colpito dal terremoto. Italia vicina alle vittime e pronta a aiutare nei soccorsi

— Paolo Gentiloni (@PaoloGentiloni) September 19, 2017

3.30 am “Il mio pensiero va ai nostri vicini in Messico e a tutti i nostri amici messicani-americani stanotte. Abbiate cura e un grande abbraccio a tutti”

Thinking about our neighbors in Mexico and all our Mexican-American friends tonight. Cuidense mucho y un fuerte abrazo para todos.

— Barack Obama (@BarackObama) September 20, 2017

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.