TwitterFacebookGoogle+

Il cardinale Bergoglio attaccava papa Ratzinger per la sua posizione anti islamica

bergoglio ratzinger-Redazione– Nel 2005 Papa Benedetto XVI citava un testo medievale.

Papa Ratzinger dichiarava che  che il profeta Maometto, fondatore della fede islamica, è stato “cattivo e disumano”. Parole che fecero infuriare la comunità musulmana.

Reagendo dopo pochi giorni alle dichiarazioni, parlando attraverso un portavoce di Newsweek Argentina, il Cardinale Jorge Bergoglio ha dichiarato la “infelicità” per le dichiarazioni fatte presso l’Università di Regensburg, in Germania.

 “Le affermazioni di Papa Benedetto non riflettono le mie opinioni”, dichiarò l’allora arcivescovo di Buenos Aires. “Queste dichiarazioni serviranno per distruggere in 20 secondi l’attenta costruzione di un rapporto con l’Islam che Papa Giovanni Paolo II ha costruito nel corso degli ultimi venti anni”.

Il Vaticano intervenne immediatamente rimuovendo Joaquín Piña, l’Arcivescovo di Puerto Iguazú, dal suo incarico, colpevole di aver divulgato questo pensiero sui media argentini e inviando una comunicazione chiara al cardinale Bergoglio, e cioè  che sarebbe stato il prossimo se avesse continuato .

Il futuro papa Francesco di conseguenza annullò il suo programmato viaggio in Vaticano, boicottando il secondo sinodo di papa Benedetto XVI.

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.