TwitterFacebookGoogle+

Il Cile trema: sisma di 6,4 a largo della costa

(AGI) – Una scossa di terrewemoto di magnitudo provvisoria 6,4 ha colpito le acque a largo della costa cilena. Lo rifeirsce l’Istituto Geologico Usa (Usgs). L’epicentro e’ stato localizzato in mare a 49 km dalla citta’ di Talcahuano sulla costa. L’ipocentro (la profondita’ della scossa) e’ stata di soli 10 km. La zona e’ vicina a quella colpita il 27 febbraio del 2010 dalla devastante scossa di magnitudo 8,8 che causo’ 521 morti. Sempre in Cile nel 1960 venne registrato il terremoto in assoluto piu’ potente della storia, quando la terra tremo’ con un’intensita di 9,5 gradi della scala Richter.

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.