TwitterFacebookGoogle+

Il discorso di Macron al Parlamento e gli altri appuntamenti del 3 luglio

MIGRANTI, l’Italia in pressing sui partner Ue dopo la riunione a Parigi di Minniti con i colleghi di Francia e Germania e mentre proseguono gli arrivi nei porti del Sud.

POLITICA
– Centrosinistra, si anima il dibattito dopo il lancio dell’iniziativa di Pisapia e Bersani e la polemica con il Pd di Renzi.
– Fao, Gentiloni interviene alla conferenza su fame e malnutrizione. 

ECONOMIA
– Conti pubblici, fabbisogno a giugno
– Auto, immatricolazioni a giugno
– Istat, occupati e disoccupati a maggio 
– Inail, briefing sulla relazione annuale 2016
– Bankitalia, rapporto annuale Unità di Informazione finanziaria per l’Italia con Visco e Padoan. 
– Milano, Innovation Summit 2017 con Wozniak, Bizzarri, Ciai, Tronchetti Provera e Luca Cordero di Montezemolo. 
– Ue: diffusione dati sul Pmi manifatturiero di Italia, Spagna, Francia, Germania, Eurozona relativi al mese di giugno 

ESTERO
– Qatar, scaduto l’ultimatum di Riad e dei suoi alleati, si teme escalation con nuove sanzioni.
– Francia, Macron illustra gli obiettivi del suo mandato in un discorso al Parlamento nella reggia di Versailles.
– Ue, al via a Strasburgo la sessione plenaria del Parlamento europeo.
– Germania, Merkel presenta programma Cdu per le politiche.
– Onu, Lisbona: conferenza sulle crisi umanitarie con il segretario generale dell’Onu e il segretario generale dell’Ocse Antonio Guterres.
– Russia, visita del presidente cinese Xi Jinping, vede Putin.

CRONACA
– Ecomafie: a Roma la presentazione del rapporto di Legambiente, con i ministri Galletti e Orlando. 
– Roma: dialogo interreligioso, presentazione Rome Half Marathon Via Pacis, con la sindaca Virginia Raggi, il presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, cardinale Gianfranco Ravasi e il presidente Fidal Alfio Giorni
– Ruby Ter: udienza processo a Milano.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.