TwitterFacebookGoogle+

Il donatore di sperma è nero, la coppia gay denuncia la banca del seme

Il donatore di sperma è nero, la coppia gay denuncia la banca del semeRedazione– Una coppia lesbica di Uniontown, nell’Ohio, ha denunciato la Midwest Sperm Bank di Chicago: a causa di un errore, infatti, le due donne si sono trovate ad avere una figlia nera.

Le due avevano richiesto lo sperma di un donatore bianco. Non per questioni di razzismo, quanto perché, spiegavano, la zona in cui vivono è particolarmente conservatrice e retrograda. Un figlio di una coppia gay e di colore sarebbe destinato a soffrire la discriminazione più totale, tanto più che alle due è stato consigliato dalla loro terapista di trasferirsi quanto prima e allontanarsi da quell’ambiente, per il bene della bambina.

A causa di un banale errore, la madre è però stata fecondata con un seme proveniente da un uomo afro-americano, così che, al momento della nascita di Payton, si è trovata di fronte una bambina mulatta che, comunque, specifica, ama tantissimo. Ora la coppia richiede un risarcimento di 50mila dollari.

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.