TwitterFacebookGoogle+

Il fumo puo' aumentare il rischio di sviluppare psicosi

(AGI) – Londra, 10 lug. – Il fumo puo’ aumentare il rischio di
sviluppare psicosi, schizofrenia e altre gravi malattie
mentali. Almeno questo e’ quanto emerso da uno studio del King
College di Londra, pubblicato sulla rivista Lancet Psychiatry.
I ricercatori hanno scoperto che le persone affette da malattie
mentali psicotiche sono anche quelle che piu’ probabilmente
fumano. Fino ad oggi si pensava che questo collegamento fosse
piu’ legato alla tendenza dei malati a cercare “conforto” nel
fumo. Per la prima volta uno studio invece ha trovato una
possibile connessione causale. Analizzando i dati di quasi
290mila persone, i ricercatori hanno trovato che quelle con
psicosi sono piu’ propense a fumare perche’ questa cattiva
abitudine, in combinazione con fattori genetici e ambientali.
potrebbe essere la causa del disturbo. “Anche se e’ sempre
difficile determinare una connessione di causalita’, i nostri
risultati indicano che il fumo dovrebbe essere preso seriamente
in considerazione come fattore di rischio per lo sviluppo della
psicosi, e non liquidato semplicemente come una conseguenza
della malattia”, ha detto James MacCabe, uno degli autori dello
studio. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno
analizzato i dati di 61 studi che hanno coinvolto 15mila
fumatori e 273mila non fumatori. Dai risultati e’ emerso che il
57 per cento delle persone trattate per un primo episodio di
psicosi era fumatore. In pratica, i pazienti psicotici avevano
tre volte piu’ probabilita’ di fumare rispetti alle persone
senza la malattia mentale. Lo studio ha anche mostrato che, in
media, i fumatori diventano psicotici un anno prima rispetto ai
non fumatori. Il legame messo in luce e’ puramente statistico.
Ma, speculando sulle possibili cause, gli studiosi ritengono
che ci possa essere un legame tra fumo e dopamina, una sostanza
chimica che ha un ruolo nel modo in cui il cervello vive un
emozione. Secondo questa ipotesi, e’ possibile che
l’esposizione alla nicotina aumenti il rilascio di dopamina,
provocando di conseguenza lo sviluppo della psicosi.
.

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.