TwitterFacebookGoogle+

Il marito si scopre omosessuale. No ad annullamento delle nozze

Non può essere annullato il matrimonio se il marito confessa alla moglie di essere omosessuale. La sentenza della Cassazione.

Franco Grilli – Mar, 15/05/2018 –

Non può essere annullato il matrimonio se il marito confessa alla moglie di essere omosessuale.

È questa la vicenda che ha dovuto affrontare una donna che ha chiesto una “declaratoria” da parte dell’ordinamento civile della sentenza ecclesiastica di annullamento del matrimonio. Con una ordinanza depositata dalla Cassazione, la Suprema Corte ha dichiarato inammissibile il ricorso della donna. Un verdetto che recepisce quello già espresso nella sentenza d’appello del tribunale di Bologna. La convivenza dei coniugi, nel caso in esame, “si era protratta per oltre 14 anni”, osserva la Cassazione nella sua ordinanza, “i primi 6 o 7 dei quali si erano ’estrinsecati in una condotta oggettiva coerente con l’unione coniugale, tanto che la coppia di comune accordo» aveva deciso di avere una figlia”. Poi dopo la nascita della bambina sono iniziati i problemi. Il marito ha deciso di raccontare tutto alla moglie e di confessare la sua omosessualità. Ma per la Cassazione non c’è spazio per l’annullamento del matrimonio concordatario e la Corte nella sentenza sottolinea come sia differente in questo caso l’orientamento del tribunale ecclesiastico e quello statale. Dopo tre anni di convivenza le nozze non possono essere annullate.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/marito-si-scopre-omosessuale-no-ad-annullamento-delle-nozze-1527408.html

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.