TwitterFacebookGoogle+

Il No supera il Sì di 4 punti, in calo gli indecisi

Roma – A un mese dal referendum costituzionale del 4 dicembre, il No passa in vantaggio di quattro punti sul Sì, in calo rispetto a settembre così come in calo sono gli indecisi che retano numerosi: è quanto emerge da un sondaggio realizzato negli ultimi giorni di ottobre da Demos per Repubblica.

Sondaggio Repubblica: No avanti di 4 punti, in calo Sì e indecisi

Nell’analisi di Ilvio Diamanti si mostrano anche i dati di un rilevamento sulle intenzioni di voto alle politiche che evidenziano un sostanziale equilibrio, fra Pd e M5S, con un lieve vantaggio dei Dem nel voto proporzionale e del M5S per il ballottaggio.  Il sondaggio dell’Atlante Politico di Demos conferma che la consultazione referendaria è vista sempre più come un voto su Matteo Renzi e non sulle riforme: il 57% la ritiene tale. (AGI)

 
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.