TwitterFacebookGoogle+

Il Papa confessa i fedeli: "La vita non si misura dal successo"

Francesco ha aperto la maratona di 24 ore dedicata alla confessione che vede per tutta la notte tra venerdì e sabato chiese aperte nel centro di Roma e sacerdoti pronti a turno ad ascoltare i fedeli e i loro peccati in vista della Pasqua. Il Papa ha confessato di persona i pellegrini a San Pietro e lanciato un appello contro consumismo e individualismo.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.