TwitterFacebookGoogle+

Il Piemonte dice sì all'uso terapeutico della cannabis

Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato una legge sull’uso terapeutico della cannabis. Dal 2007 in Italia l’uso della cannabis come medicinale è ammesso, ma in assenza di una legge regionale l’iter per accedervi era tanto complesso che in Piemonte solo una decina di malati vi facevano legalmente ricorso.
La principale novità è che i farmaci a base di cannabinoidi possano essere prescritti anche dal medico di base e non più solo dagli specialisti ospedalieri. E che il loro costo debba essere coperto dal servizio sanitario regionale.
Il Piemonte è l’undicesima Regione italiana a dotarsi di una legge sull’uso della cannabis.

(la Repubblica 10 giugno)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.