TwitterFacebookGoogle+

Il Quirinale raddoppia: da domani aperte al pubblico nuove sale

(AGI) – Roma, 22 giu. – “Sono lieto di potere annunciare che dal 23 giugno ci sara’ la condizione per aprire il Quirinale a visite piu’ ampie e frequenti”. Cosi’ il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel giorno della Festa della Repubblica aveva annunciato la sua decisione di aprire al pubblico per cinque giorni a settimana il palazzo presidenziale, con uno spazio espositivo raddoppiato rispetto al passato. Da domani, quindi, il Quirinale sara’ “museo di se stesso” e aprira’ al pubblico martedi’, mercoledi’, venerdi’, sabato e domenica dalle 9.30 alle 16.


Galleria fotografica

Due percorsi immaginati, entrambi con l’obbligo della prenotazione e con un sistema di visite guidate che permettera’ di vedere stanze finora riservate agli ospiti illustri. Tra le piu’ belle e finora ‘segrete’ oltre allo studio del Presidente, la scala del Mascarino, l’appartamento napoleonico, le stanze delle Vaselle (la collezione di 38.000 porcellane), il museo delle Carrozze.

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.