TwitterFacebookGoogle+

Il rosatellum al Senato, le proteste in Catalogna e le altre notizie da seguire

PRIMO PIANO

Il Rosatellum approda in Senato

La riforma elettorale arriva in Senato, con la conferenza dei capigruppo convocata alle ore 13. I tempi per l’approvazione sono strettissimi: la maggioranza spera di riuscirci in due settimane, prima del voto alle regionali in Sicilia. Ma l’opposizione annuncia battaglia a suon di emendamenti e ostruzionismi.

Per approfondire:

Sole 24Ore: Riforma elettorale, verso passaggio sprint al Senato

Huffington Post: La strategia del Pd per “sterilizzare” l’aiuto di Verdini sul Rosatellum al Senato

Manovra, pro e contro

Si attendono reazioni e commenti dopo il varo della manovra da 20 miliardi, che include sgravi per le assunzioni dei giovani e il blocco dell’Iva. Il ministro dell’Economia Padoan sarà ospite a Radio anch’io. I ministri Alfano e Lorenzin parlano invece di legge di Bilancio alle 10.45, alla conferenza stampa presso la sede di Alternativa popolare.

Per approfondire:

Repubblica: Manovra approvata. Gentiloni: “Snella, no lacrime e sangue”

La Stampa: Ok del Cdm alla manovra, ecco che cosa prevede: doppio bonus per i giovani neoassunti under 35

Catalogna, proteste per l’arresto di due leader indipendentisti

In tutta la Catalogna scoppiano le proteste dopo l’arresto dei due politici indipendentisti Jordi Sánchez e Jordi Cuixart, accusati di sedizione. Sono stati organizzati cortei, sit-in silenziosi davanti alle prefetture e una sospensione temporanea dal lavoro intorno a mezzogiorno. La risposta di ieri di Puigdemont non ha soddisfatto le autorità di Madrid, che gli avevano chiesto di chiarire se avesse dichiarato o no l’indipendenza. Il presidente catalano ha chiesto due mesi di dialogo, ma Rajoy ha respinto l’offerta.

Per approfondire:

La Stampa: Catalogna, arrestati due leader indipendentisti e libertà vigilata per il capo dei Mossos

Repubblica: Catalogna, carcere per due leader indipendentisti. Puigdemont: “Rafforzano il nostro bisogno di libertà”

POLITICA

Pd, parte il treno contro i populismi

Inizia il viaggio del treno del Pd, un intercity di cinque vagoni che sarà in viaggio per circa 8 settimane e oltre 100 tappe in un tour annunciato dal segretario Matteo Renzi per mettere a punto il programma elettorale. Il treno lascerà la stazione Tiburtina di Roma alle 10, diretto a Rieti e Viterbo, per poi proseguire per l’Umbria.

Per approfondire:

Messaggero: Parte il treno di Renzi: cento comuni in otto settimane alla ricerca di contributi per il programma

Huffington Post: In partenza il treno di Renzi. Il fascino delle rotaie nella storia, da Lenin a Hitler e Mussolini, da Kennedy fino a Rutelli

Sicilia, arrivano Meloni e Salvini

Comincia il tour di Giorgia Meloni a sostegno del candidato alla presidenza della regione Sicilia Nello Musumeci. Prevista anche la conferenza stampa di Salvini a Catania. Intanto, il leader dei Cinquestelle Di Maio chiede osservatori internazionali in Sicilia per elezioni “a rischio brogli”.

Per approfondire:

Corriere della Sera: Sicilia, Di Maio: «Voto a rischio brogli, chiediamo osservatori internazionali»

Il Fatto quotidiano: Elezioni Sicilia, il candidato arrestato si dimette ma solo da sindaco. Resta in lista alle regionali con Musumeci

Referendum autonomia, ultimi giorni prima del voto in Lombardia e Veneto

A pochi giorni dal voto, il centrodestra litiga ancora sulla paternità del referendum per l’autonomia, con Brunetta che in un’intervista nega il contributo della Lega, accusata in passato di voler fare propaganda attraverso la consultazione. Ma quali sarebbero gli effetti dell’autonomia per Lombardia e Veneto?

Per approfondire:

Il Giornale: “Il Veneto al voto? Referendum nostro, non del Carroccio”

Wired: Referendum sull’autonomia di Lombardia e Veneto, ecco cosa c’è da sapere

ECONOMIA

Ryanair, tavolo al Mit con i sindacati

Il ministero dei Trasporti ha convocato i sindacati per affrontare il caso Ryanair, dopo l’annuncio dello sciopero dei dipendenti della compagnia il prossimo 27 ottobre. L’appuntamento è fissato per le ore 16. Alla riunione parteciperanno i principali rappresentati sindacali del settore dei trasporti ed Enac. Per il governo sarà presente anche il ministero del Lavoro. Prevista inoltre l’audizione dell’Autorità per i Trasporti al Senato.

Per approfondire:

La Stampa: Primo sciopero di piloti e hostess Ryanair il 27 ottobre

Agi: Cosa c’è dietro la crisi di Ryanair che ora fa campagna acquisti di piloti

Alitalia, sviluppi dopo scadenza dei termini per le offerte

Sono sette le offerte presentate per l’acquisizione della compagnia di bandiera italiana. Tra le interessate ci sono Lufthansa e Easyjet, ma solo per rotte e aerei. I commissari hanno tempo fino al 30 aprile per negoziare e rendere la cessione grave sul fronte degli esuberi, che rischiano di coinvolgere fino a 6mila posti di lavoro.

Per approfondire:

Milano Finanza: Alitalia verso Lufthansa, ma si decide dopo il voto

Il Foglio: Alitalia e le altre, cosa c’è di nuovo sotto i cieli

ESTERI

Brexit, si riunisce il Consiglio affari esteri dell’Ue

A Lussemburgo i ministri degli Esteri Ue preparano il vertice del Consiglio europeo, previsto per giovedì e venerdì, e discutono di Brexit, in particolare del trasferimento da Londra delle agenzie Ema e Eba. Ieri May a Bruxelles ha incontrato Juncker: “Serve accelerazione”.

Per approfondire:

Repubblica: Brexit, May e Juncker d’accordo: serve un’accelerazione

TPI: Che cosa succederebbe se il Regno Unito e l’Ue non raggiungessero nessun accordo sulla Brexit?

Ophelia, la conta dei danni in Irlanda. Gli incendi provocano vittime in Spagna e Portogallo

L’Irlanda lotta contro i venti dell’uragano Ophelia, che hanno già ucciso tre persone e alimentato gli incendi nella penisola iberica: almeno 35 morti in Portogallo e 4 in Spagna.

L’esercito irlandese è in stato d’allerta, scuole e negozi chiusi, cancellati i voli da Dublino.

Per approfondire:

Corriere della Sera: Uragano Ophelia: «Evento raro, ma non è il primo in Europa»

Repubblica: L’uragano Ophelia spaventa l’Irlanda: scuole chiuse, 360 mila senza luce, tre vittime

Malta, si indaga sulla morte della giornalista anti-corruzione

La polizia sta indagando sui responsabili dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia, la reporter che indagava sui MaltaFiles. La sua automobile è stata fatta saltare in aria a Bidnija, sull’isola di Malta, quando lei si era appena messa alla guida.

Per approfondire:

Agi: Malta: blogger anti-corruzione uccisa in esplosione auto

TPI: La giornalista che ha indagato sui MaltaFiles è morta nell’esplosione della sua auto

Iraq, alta tensione tra Baghdad e i curdi a Kirkuk

Kirkuk è una città contesa da anni, ma lo è ancora di più adesso che l’esercito di Baghdad ha ripreso il controllo della zona, dal 2014 in mano ai peshmerga curdi, che ora stanno preparando una controffensiva.

Per approfondire:

Avvenire: Iraq. Baghdad «riconquista» Kirkuk. I peshmerga: è una dichiarazione di guerra

Huffington Post: Kirkuk, è iniziata la nuova guerra del petrolio

Corea del Nord, Pyongyang dice no ai negoziati

Si attende la reazione degli Stati Uniti dopo che il vice ambasciatore nordcoreano all’Onu, Kim In Ryong, ha avvertito che la situazione nella penisola coreana “ha raggiunto un livello così teso che una guerra nucleare può scoppiare in qualsiasi momento”. Pyongyang ha detto che tratterà con Washington solo dopo aver ottenuto un missile balistico intercontinentale in grado di colpire tutti gli Stati Uniti. Ieri sono iniziate nuove esercitazioni congiunte tra Usa e Corea del Sud che proseguiranno fino al 20 ottobre.

Per approfondire:

Rainews: La Corea del Nord e la strategia della tensione: “Una guerra nucleare può scoppiare in ogni momento”

TPI: Stati Uniti e Corea del Sud hanno iniziato un’esercitazione militare congiunta

Cina, la vigilia del Congresso

La Cina si avvia verso il diciannovesimo Congresso del Partito Comunista, che comincia mercoledì. Alle 10.30 di oggi (ora italiana) è prevista una conferenza stampa del portavoce del Congresso che si tiene al palazzo dell’Assemblea Nazionale del Popolo, a Pechino.

Per approfondire:

Agi: Le 3 grandi questioni che attendono la Cina alla vigilia del Congresso

Panorama: Cina, Congresso del Partito comunista. Le cose da sapere

CRONACA

Presentazione del “Rapporto Italiani nel mondo” della Fondazione Migrantes

Roma, tavolo per lo sviluppo con Calenda e Raggi

Caso De Luca, il Csm decide sul giudice Scognamiglio

IN BREVE

Trump riceve il premier greco Tsipras alla Casa Bianca

Assegnato a Londra premio letterario Man Booker Prize 2017

Alfano incontra il ministro degli Esteri messicano

Ue, il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, incontra Marcegaglia e Visentini.

Pietro Grasso interviene alla tavola rotonda e all’inaugurazione della mostra sui fratelli Roselli, riceve i rappresentanti dell’Osservatorio Solomon sulle discriminazioni e il nuovo ambasciatore Usa.

Istat, i dati del commercio estero ad agosto.

Centocinque anni fa nasceva Albino Luciani, che sarebbe diventato papa Giovanni Paolo I. Ottantaquattro anni fa Albert Einstein arrivava negli Stati Uniti per sfuggire alle persecuzioni naziste in Germania. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.