TwitterFacebookGoogle+

Il vescovo licenzia due giornalisti di Riviera24, sito della Diocesi di Sanremo-Ventimiglia

Il vescovo licenzia due giornalisti di Riviera24, sito della Diocesi di Sanremo-VentimigliaIl vescovo della Diocesi di Sanremo-Ventimiglia Tonino Suetta ha licenziato il direttore Fabrizio Tenerelli e uno dei suoi giornalisti di cronaca Mario Guglielmi da anni nella struttura informativa della curia. Sui motivi l’alto prelato, raggiunto telefonicamente dal Secolo XIX ha preferito non rispondere se non con un «no comment».

I due giornalisti hanno affidato la loro storia a una lettera-comunicato stampa rivolta ai lettori: «Dopo sette lunghi anni trascorsi al vostro fianco, siamo qui, nostro malgrado, a salutarvi, in quanto licenziati dall’editore, (la Diocesi di Ventimiglia-Sanremo) per non aver accettato il ricatto consistente nel rinunciare al proprio contratto di lavoro, in regola e a tempo indeterminato…».

La lettera prosegue scendendo nel dettaglio delle trattative finite con il licenziamento e conclude con una considerazione sull’atteggiamento della Diocesi: «Davvero un gran bell’esempio di umanità da parte di una Chiesa che, per voce di Papa Francesco, cerca di valorizzare l’uomo nelle sue due massime espressioni che sono il lavoro e la famiglia. In un solo colpo, invece, hanno violato entrambe: il lavoro, licenziando due persone, e la famiglia».

http://www.ilsecoloxix.it/p/imperia/2014/10/02/ARQcRV8B-giornalisti_ventimiglia_licenzia.shtml

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.