TwitterFacebookGoogle+

Immagini di bambini nudi “in pose oscene” sul pc, radiato magistrato

magistrato-300x200 Roma, 10 gennaio 2014 – Rimozione dall’ordine giudiziario: è la sanzione che la Sezione disciplinare del Csm ha inflitto a un un pm, Paolo Remer, riconosciuto colpevole di aver scaricato da Internet un file con contenuto pedopornografico e di aver tenuto nel computer fisso e in quello portatile immagini di bambini nudi “ritratti in pose oscene” e durante rapporti sessuali con adulti. Per questa vicenda il pm era stato condannato in sede penale,sentenza annullata dalla Cassazione per prescrizione dei reati. (ANSA)

http://www.sostenitori.info/?p=43055

Fonte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.