TwitterFacebookGoogle+

In Armenia si arrende gruppo armato in stazione polizia, 20 arresti

Erevan – Un gruppo di uomini armati anti-governativi che si sono asserragliati in una stazione di polizia armena per due settimane, si è arreso: lo riferiscono i servizi di sicurezza, spiegando che finisce così il lungo assedio che ha visto la morte di due ufficiali di polizia e l’ostaggio di molte persone. “L’operazione delle forze anti terroriste è finita e i membri del gruppo armato hanno lasciato le loro armi e si sono arresi alle autorità” si legge in un comunicato che annuncia inoltre l’arresto di venti terroristi. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.