TwitterFacebookGoogle+

In rete un suo video hot, 31enne si toglie la vita 

Napoli – Non ha retto il peso della vergogna la donna di 31 anni che si è uccisa impiccandosi con un foulard nello scantinato di un palazzo a Mugnano, in provincia di Napoli. Un suo video hard aveva cominciato a girare in rete e sui social network e in pochi giorni è diventato virale e ha accumulato molti clic.  T.C. aveva già alle spalle un precedente tentativo di suicidio e aveva anche tentato di cambiare nome dopo che la vicenda le aveva sconvolto la vita. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.