TwitterFacebookGoogle+

In valigia 220 monete d'oro non denunciate, scatta il sequestro

(AGI) – Pisa, 28 gen. – I funzionari dell’ufficio delle dogane di Pisa, Sot aeroporto ‘G. Galilei’, nell’ambito dell’attivita’ di contrasto alle violazioni doganali, hanno sequestrato 220 monete d’oro per un quantitativo di circa 2,5 Kg, per un valore complessivo di circa 68.500 euro. I valori sono stati scoperti all’interno del bagaglio di un cittadino italiano in uscita dall’Italia con destinazione Regno Unito, privo della dichiarazione da presentare all’ufficio italiano cambi per i trasferimenti di oro da e verso l’estero superiori a 12.500 euro. Riscontrata la violazione della normativa valutaria, i funzionari hanno provveduto al sequestro delle monete d’oro e alla contestazione della prevista sanzione (dal 10% al 40% del valore complessivo della merce). (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.