TwitterFacebookGoogle+

Incendio in Costiera amalfitana. Cosa sta succedendo sulle colline di Maiori

La Costiera amalfitana brucia. Un grosso incendio sta distruggendo il verde nella zona Demanio di Maiori. Come si legge su Amalfinotizie.it dalle 13.30 l’incendio si è inesorabilmente alimentato fin quando verso le 15 non ha avvolto buona parte dei boschi alla sinistra della vallata: esattamente al di sopra del piazzale in cui sostano i mezzi della nettezza urbana.

La colonna di fumo che si è sollevata è visibile anche a diversi chilometri di distanza. Moltissime e impressionanti le testimonianze su Twitter e su YouTube, mentre su Positanonews si legge che sul Monte Faito si sta ancora lavorando per gli incendi di questi giorni e si segnala che un uomo in azione nelle azioni di spegnimento e controllo di roghi, ha riportato ustioni sul 40 per cento del corpo..

Cosa sta accadendo a Maiori

Ecco cosa sta accadendo a #maiori nella bellissima #amalficoast #incendio #fire pic.twitter.com/rhMQi1beMJ

— Carmine Benincasa (@BenincasaCar) 16 agosto 2017

La Stampa pubblica un intervento dello scrittore Antonio Scurati che ha deciso di rivolgere il suo appello al presidente della Regione Campania, già sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca: “Da lui mi aspetto una soluzione”, dice lo scrittore.

#incendio #Maiori now pic.twitter.com/qH38P5cWOt

— Scusate ma che è…? (@unCavalluccio) 16 agosto 2017

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.