TwitterFacebookGoogle+

Incendio in palazzo del centro storico a Roma, morto 68enne

Roma – Un uomo di 68 anni e’ morto nell’incendio del suo appartamento al secondo piano di uno stabile di cinque in via del Governo Vecchio, in pieno centro storico a Roma. Evacuata la palazzina. Intorno alle 3,30 e’ stata proprio una pattuglia dei carabinieri di Roma Centro, in servizio nella zona, a notare le fiamme che uscivano dall’appartamento e a lanciare l’allarme. I vigili del fuoco e gli stessi militari hanno immediatamente provveduto ad evacuare lo stabile, poi – una volta domato l’incendio – all’interno dell’appartamento da cui il rogo aveva avuto inizio e’ stato trovato il cadavere del proprietario, un romano. Un carabiniere e’ rimasto leggermente intossicato dal fumo durante le operazioni di spegnimento. In corso verifiche per accertare se lo stabile ha subito danni strutturali. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.