TwitterFacebookGoogle+

Incendio in un bar a Rouen, almeno 13 morti

Rouen (Francia) – E’ di almeno 13 morti e 6 feriti il bilancio di un incendio che ha distrutto un bar a Rouen, la città nel nord della Francia dove si era tenuto nei giorni scorsi il funerale di Jacques Hame, il parrroco di Saint Etienne du Rouvray ucciso dalla follia jihadista. La pista terroristica, nel caso dell’incendio al Cuba Libre, sembra esclusa.

Le fiamme, secondo una prima ricostruzione, sono state generate dalle candele post su una torta diu compleanno, che hanno in qualche modo appiccato il fuoco al soffitto di polistirene della cantina. A uccidere sono stati soprattutto i gas tossici rilasciati dal materiale bruciato. “Non vi e’ stata un’esplosione. Sono state le candele, la causa”, ha riferito la polizia, che insieme a una cinquantina di vigili del fuoco è accorsa 20 minuti dopo l’allarme lanciato, verso mezzanotte. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.