TwitterFacebookGoogle+

Incendio sul volo Singapore-Milano, 241 in salvo

Bangkok – I servizi d’emergenza dell’aeroporto di Singapore hanno salvato 222 passeggeri e 19 membri dell’equipaggio minacciati da un incendio scoppiato su un aereo della Singapore Airlines durante un atterraggio d’emergenza. Nessuno e’ rimasto ferito. L’aereo, diretto a Milano, era partito dall’aeroporto di Changi, ma dopo tre ore di volo e’ stato costretto a tornare indietro a causa di una fuga di carburante, secondo quanto ricostruito dall’emittente News Asia. Completata la manovra di atterraggio, uno dei motori dell’aereo e’ andato a fuoco, ma il pronto intervento degli addetti del servizio d’emergenza ha evitato conseguenze per le persone a bordo. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.