TwitterFacebookGoogle+

India: basta copiare, in Bihar candidati al concorso in mutande

New Delhi- Basta copiare ai concorsi pubblici: per evitare la cattiva ‘abitudine’, in Bihar i candidati per entrare nell’esercito si sono dovuti spogliare e fare l’esame in mutande. Le foto, pubblicate sui quotidiani locali, mostrano decine di uomini seduti per terra a gambe incrociate, con solo la biancheria intima addosso, mentre compilano i test. Una misura obbligata, ha spiegato una fonte militare, per ovviare a nuovi scandali di fronte al gran numero di candidati che si sono presentati, oltre mille. L’anno scorso, la polizia di Bihar aveva arrestato circa mille aspiranti funzionari per aver pagato per passare l’esame. Sempre l’anno scorso, l’immagine dei familiari che scalavano i muri della scuola per passare suggerimenti ai candidati e’ diventata virale e ha fatto il giro del mondo. Lo Stato nord-orientale, tra i piu’ poveri dell’India, e’ ‘famoso’ per questa pratica, diffusa comunque in tutto il sub-continente, per accedere a posti in universita’ o pubblica amministrazione. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.